Scopri i principali proverbi siciliani.

nonna racconta storia a nipote

Me nonna mi dicia...

Quante volte è capitato che vostra nonna vi abbia detto una frase o un proverbio in dialetto?

Sicuramente tantissime volte, e spesso quella frase non ha un significato chiarissimo.

Noi crediamo che i proverbi siano una parte fondamentale della nostra cultura e non andrebbero dimenticati, anzi dovrebbero essere usati molto più spesso. Così, abbiamo provato a creare delle immagini divertenti, spiegando il significato che si nasconde dietro ogni proverbio. Speriamo che in questo modo possano essere memorizzati molto più facilmente.

Se conoscete qualche proverbio siciliano interessante, scrivetelo nei commenti e noi prepareremo subito una nuova immagine da inserire in questo articolo.

proverbio siciliano 3

“L’ingegno fa la bellezza.” – L’esteriorità non è tutto, l’essere simpatici, originali, geniali, può rendere un individuo particolarmente interessante.

proverbio siciliano 4

“La giornata iniziata male, prenditela di riposo.”

proverbio siciliano 1

“La pentola guardata non bolle mai.”

proverbio siciliano 2

“Vuole sia la botte piena che la moglie ubriaca.” – Lo si dice per chi non è mai contento e soddisfatto di ciò che ha.

proverbio siciliano 5

“Il geloso muore cornuto.” – Essere troppo gelosi potrebbe spingere il proprio partner a fare molte cose di nascosto. Questo potrebbe anche sfociare nel tradimento.

proverbio siciliano 6

“Dove mi piove addosso, mi scivola via.” – Non mi importa quello che le persone dicono di me.

proverbio siciliano 7

“Chi ha la lingua arriva a Roma.” – Chi è capace a parlare riesce a fare carriera, ad arrivare in alto e a cavarsela in ogni situazione.

proverbio siciliano 8

“Chi bene semina meglio raccoglie.” – Chi si comporta bene, prima o poi raccoglierà i frutti, ne trarrà vantaggio.

proverbio siciliano 9

“La mattinata fa la giornata.” – Significa che iniziando la giornata di buon mattino si ha più tempo e quindi la possibilità di fare tante cose.

proverbio siciliano 10

“Salva la pezza per quando viene il buco.” – Conserva il ricambio per quando ce ne sarà bisogno in futuro.

proverbio siciliano 12

“Chi perde un amico, scende di un gradino.”

proverbio siciliano 22

“Testa che non parla si chiama zucca.” – Chi non parla al momento giusto è uno zuccone ed è inutile che poi si lamenti per le posizioni o scelte prese da altri.

proverbio siciliano 12

“Accendi i fari prima di parlare” – Accendi il lume della ragione prima di parlare.

proverbio siciliano 13

“Chi mangia fa molliche.” – Nessuno può agire di nascosto senza lasciare alcuna piccola traccia. Prima o poi, la verità verrà a galla.

proverbio siciliano 14

“Da una rosa nasce una spina, da una spina nasce una rosa.” – Un evento triste, o un episodio negativo, può portare ad un epilogo positivo, ma potrebbe avvenire anche il contrario.

proverbio siciliano 15

“Chi vuole un passatempo si compra la scimmia.”

proverbio siciliano 16

“L’albero si raddrizza quando è piccolo.” – Bisogna insegnare ai propri figli il buon comportamento, sin da quando sono piccoli.

proverbio siciliano 17

“Il pesce inizia a puzzare sempre dalla testa.” – Le ragioni di atteggiamenti sbagliati da parte di una persona o la cattiva qualità di una istituzione, di un’azienda, di uno Stato e così via, vanno ricercate a monte.

proverbio siciliano 18

“Se vuoi fregare il vicino, vai a letto presto e alzati di buon mattino.”

proverbio siciliano 19

“Chi non fa niente non sbaglia mai.” – Meglio provare a fare le cose, anche sbagliando, che non fare mai nulla.

proverbio siciliano 20

“Chi sputa in cielo, in faccia gli torna.” – Chi bestemmia, prima o poi, ne pagherà le conseguenze.

“Prima di parlare mastica le parole.” – Prima di dire qualcosa, pensaci bene.

proverbio siciliano 23

“Il peso degli anni è il peso più grande.”

proverbio siciliano 24

“La gatta frettolosa fa i figli ciechi.” – Significa che fare le cose frettolosamente, non porta a niente di buono.

proverbio siciliano 25

“La miglior parola è quella che non si dice.” – In alcune situazioni è meglio stare in silenzio, parlare non serve a nulla.

proverbio siciliano 26

“Dio da il pane a chi non ha i denti.” – Tutte le cose belle capitano a chi non le sa apprezzare veramente.